DIREZIONE, REDAZIONE, AMMINISTRAZIONE        Via Parrà, 9 - 12037 Saluzzo (CN) - Tel. 0175.42556 - Fax. 0175.43440

A Pratonevoso vince Schachmann


La maglia rosa perde secondi

Giovedì 24, Maggio 2018
in  Sport


La carovana del Giro d'Italia ha invaso la Granda; diverse migliaia di
persone hanno atteso per ore il passaggio della corsa con un clima che è stato
mite.

Per quanto riguarda la gara, è stata una giornata caratterizzata da una lunga
fuga partita da lontano, con Davide Ballerini e  Mattia Cattaneo (Androni -
Sidermec - Bottecchia),  Christoph Pfingsten (BORA - hansgrohe), 
Ruben Plaza Molina (Israel Cycling Academy),  Viacheslav Kuznetsov (Team
Katusha - Alpecin),  Jos Van Emden (Team LottoNL - Jumbo),  Boy Van
Poppel (Trek - Segafredo),  Marco Marcato (UAE Team Emirates), 
Giuseppe Fonzi e  Alex Turrin (Wilier - Selle Italia - Bryton), 
Michael Morkov Christensen e  Maximilian Schachmann della Quick-Step
Floors. 

Il gruppetto, nell'avvicinamento a Pratonevoso andava a perdere elementi e, sul traguardo, a vincere era Schachmann, che concludeva davanti a Plaza e
Cattaneo.

È stata peró una gara nella gara, con i big della classifica generale che si sono dati
battaglia negli ultimi 5 km. Il primo ad attaccare è stato Dumoulin, seguito da Deoone, che si è portato dietro anche Pozzovivo, lasciando sul posto la maglia Rosa Yates (che
arriverà al traguardo con  28 secondi sui diretti rivali per la
classifica generale).

Tanti gli ospiti presenti sul traguardo monregalese, da quelli politici agli atleti
del recente passato, tra cui Alessandro Petacchi, Gianni Motta, Paolo Bettini e Stefano
Garzelli, che fu l'ultimo ad alzare le braccia a Pratonevoso al Giro del 2000.

Abbiamo poi strappato una promessa agli 'uomini del ciclismo della nostra provincia: il
Giro tornerà sul nostro territorio nel 2019.

emanuele barra

IMMAGINI CORRELATE...

CorrierediSaluzzo.it è una testata giornalistica.
P.Iva – CF – Reg. Imprese CN 03733570042

Direttore Responsabile: FRANCESCONI LORENZO
email: redazione@corrieredisaluzzo.it

Contatta la redazione

© CDS EDITORIALE SRL - Tutti i diritti riservati - Note legali - Area riservata -   Esci
Il Corriere di Saluzzo percepisce i contributi pubblici all’editoria.
Il Corriere di Saluzzo ha aderito tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici) allo IAP - Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria, accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.


powered by Leonardo Web s.r.l. - MANTA (CN)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso.    Approfondisciaccetto
accetto
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento