DIREZIONE, REDAZIONE, AMMINISTRAZIONE        Via Parrà, 9 - 12037 Saluzzo (CN) - Tel. 0175.42556 - Fax. 0175.43440

Camerun: investire nella formazione


QUARESIMA DI FRATERNITÀ

Giovedý 2, Marzo 2017
in  Vita Ecclesiale


'Se arriva la carestia, metti al sicuro la semente'
Mi viene in mente questa sentenza popolare quando penso alla situazione del Cameroun e delle missioni dove hanno lavorato diversi saluzzesi fino a pochi anni fa. Più che carestia là ora c'è molta insicurezza, per tutti, a causa dei Boko Haram, anche se ora non se ne parla più tanto.
Tutte le settimane sento qualcuno per telefono ed ho notizie della zona. C'è veramente molta insicurezza, molti pericoli, a causa degli attentati e delle aggressioni, nei luoghi più inaspettati. Ebbene, in questa situazione, ci chiedono di continuare ad aiutarli, da lontano, per la formazione.
Per l'aggiornamento dei maestri delle scuole elementari, per riparare o sostituire delle aule scolastiche. A Salak ogni maestro arriva ben prima delle 7, che è l'ora di inizio della scuola e controlla i bambini che entrano con il metal detector, perché altrove ci sono stati dei bambini kamikaze, imbottiti di esplosivi, che si sono fatti saltare in aria; nonostante questo, il numero degli scolari è aumentato!
Al centro di formazione Baba Simon, a Kourgui, dove abbiamo lavorato anche noi saluzzesi, continua la formazione di catechisti e animatori della diocesi.
Al Centro Emmaus dove ho passato gli ultimi otto anni in Cameroun, fino al 2013, continuano i corsi, della durata di due anni, per la formazione della coppie inviate poi per essere quasi dei 'parroci laici' per animare nuovi villaggi o nuove parrocchie, in attesa di avere anche un sacerdote presente.
Il Seminario inter-diocesano di Maroua continua a formare i seminaristi di tutto il Nord Cameroun.
Ho usato più volte la parola continua e sono contento di poterlo fare; ció che noi facevamo quando eravamo giù continua, anche se non ci siamo più noi. E' vero che sono diminuiti gli aiuti economici, da quando non siamo più presenti sul posto, peró hanno capito l'importanza della formazione, che è la semente per l'avvenire e ci chiedono di continuare a dare loro una mano proprio per questo.
Noi invieremo le nostre offerte alla Diocesi di Maroua, che destinerà secondo le necessità e l'urgenza, a queste attività di formazione.
piermario brignone

CorrierediSaluzzo.it è una testata giornalistica.
P.Iva - Cf. - Reg. Imprese CN n. 01893690048
Rea n. CN-142932
Direttore Responsabile: Mario BANCHIO
email: redazione@corrieredisaluzzo.it

Contatta la redazione

© SOCIETA' EDITRICE SALE E LUCE - SOCIETA' COOPERATIVA - Tutti i diritti riservati - Note legali - Area riservata -   Esci
powered by Leonardo Web s.r.l. - MANTA (CN)