DIREZIONE, REDAZIONE, AMMINISTRAZIONE        Via Parrà, 9 - 12037 Saluzzo (CN) - Tel. 0175.42556 - Fax. 0175.43440

Castellana e Ciaferlin padroni della città


DOMENICA SFILATA DI CARNEVALE

Giovedì 8, Febbraio 2018
in  Saluzzo


SALUZZO - 90ª edizione del Carnevale: la squadra delle maschere è composta da Aurelio Seimandi, Ciaferlin, accompagnato dai Ciaferlinot Vittorio Balducci e Danilo Giordanino, con le damigelle Marta Genova e Sabrina Biglione che seguiranno la Castellana Monica Demaria. 
Il pubblico li ha conosciuti domenica 4 febbraio durante la cerimonia di investitura della Castellana. Per dieci giorni la città è nelle sue mani, per una festa che regala allegria a tutti, ma quest'anno in particolare verrà 'riconsegnata' ai più piccoli. Sono loro i veri protagonisti, e così è stato durante la prima domenica, il 4 febbraio, con il 1° Carnevale degli Oratori in collaborazione con la Diocesi di Saluzzo. 
Nell'occasione i saluzzesi hanno potuto ammirare l'abito della Castellana, disegnato e donato da Alessandra Rinaudo. Per un anno si è interrotta così la tradizione che prevede che sia l'associazione commercianti cittadina a omaggiare la Signora del carnevale con un abito, lasciando spazio a una fashion designer. 
La Confcommercio, con il suo presidente Gianmarco Pellegrino, non ha alcuna intenzione di sospendere questa bella consuetudine e allora, per il 2018, ha offerto il costume a Ciaferlin. 
La Ca' d' Ciaferlin è allestita all'interno delle Antiche Scuderie della ex caserma Mario Musso, che giovedì grasso si trasformeranno in una balera per ospitare il ballo dedicato ai 'meno giovani': una vera serata danzante, a ingresso gratuito. 
Venerdì 9 le scuderie, diventeranno palcoscenico per la finale del 'Microfono d'Oro'. Il Ciaferlin 2017 Davide Bessone, con Elena Lovera ed Eraldo Fervier, saranno i mattatori della gara canora. 
Sabato 10 febbraio una serata pensata per i giovani: il veglione di carnevale a tema, 'Ricordi del XX secolo', in attesa della sfilata del giorno successivo, dove anche i Carrinfrutta avranno come soggetto un ricordo del secolo scorso. Dj set, hamburger, patatine, birra e vino del saluzzese saranno gli ingredienti di una serata in maschera a ingresso gratuito nella Scuderia B, discoteca per una notte. 
Nei tre pomeriggi Ciaferlin e la sua squadra saranno in corso Italia, per portare il Carnevale 'in strada'.
Domenica 11 arriva la grande sfilata dei Carrinfrutta con l'atteso ritorno degli imponenti carri in cartapesta. 
Infine martedì 13 ultima giornata in compagnia di Castellana e Ciaferlin in piazza Cavour per un pomeriggio in giostra con la premiazione del concorso 'Coriandoli di frutta' e l'estrazione del numero vincitore della Lotteria di Carnevale.

CorrierediSaluzzo.it è una testata giornalistica.
P.Iva – CF – Reg. Imprese CN 03733570042

Direttore Responsabile: FRANCESCONI LORENZO
email: redazione@corrieredisaluzzo.it

Contatta la redazione

© CDS EDITORIALE SRL - Tutti i diritti riservati - Note legali - Area riservata -   Esci
Il Corriere di Saluzzo percepisce i contributi pubblici all’editoria.
Il Corriere di Saluzzo ha aderito tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici) allo IAP - Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria, accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.


powered by Leonardo Web s.r.l. - MANTA (CN)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso.    Approfondisciaccetto
accetto
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento