DIREZIONE, REDAZIONE, AMMINISTRAZIONE        Via Parrà, 9 - 12037 Saluzzo (CN) - Tel. 0175.42556 - Fax. 0175.43440

Cresce il salone del libro di Torino


Giovedì 10, Maggio 2018
in  Attualità e Cultura


TORINO - Il 31° Salone Internazionale del Libro di Torino è in programma da giovedì 10 a lunedì 14 maggio nei padiglioni 1, 2 e 3 di Lingotto Fiere e nel Padiglione 5. Come lo scorso anno la manifestazione è aperta dalle 10 alle 20. Sono aperte le biglietterie online sul sito salonelibro.it: con il servizio messo a disposizione da GL events Italia- Lingotto Fiere attraverso il circuito VivaTicket è possibile saltare le code e acquistare fin d'ora il proprio biglietto per il Salone. Immutate le tariffe: 10 euro l'intero, 8 il ridotto. Con una novità: il biglietto Ridotto Giovani Web a 8 euro, fino allo scorso anno riservato fino ai 18 anni, quest'anno viene esteso fino ai 26 anni di età.
E veniamo alle novità sugli espositori. Cresce del 28% la superficie commerciale netta venduta, con 13.482 metri quadri rispetto ai 10.557 del 2017. Un positivo overbooking determinato non soltanto dal ritorno dei grandi gruppi e di molti nuovi editori, ma anche dal considerevole aumento della superficie espositiva media richiesta da molti di essi. Dieci le regioni italiane presenti con proprio stand istituzionale: Piemonte, Valle D'Aosta, Veneto, Friuli Venezia Giulia (con Pordeno nelegge.it), Toscana, Marche, Umbria, Calabria, Puglia, Sardegna. Oltre alla Francia, Paese Ospite d'onore, i Paesi presenti al Salone con un proprio spazio sono Azerbaigian, Cina, Romania (con l'Istituto Culturale Romeno), l'Emirato Arabo di Sharja. Trentadue gli editori internazionali da tutto il mondo, presenti con proprio stand. Sono 10 le case editrici appena nate che quest'anno debuttano al Salone nello spazio Incubatore. 
Tra i progetti speciali che debuttano al Salone 2018, l'Area Games nel Padiglione 1 in partnership con Lucca Comics&Games: un'area dedicata a quell'ampia fetta di mercato editoriale che è quella dei giochi da tavolo, un mondo attento alla dimensione narrativa e legato a saghe e personaggi che trovano la loro declinazione nelle produzioni librarie.
Confermate le popolari sezioni che hanno debuttato al Salone 2017: la Piazza dei Lettori, lo Spazio Biblioteche con la Torre di François Confino, l'area Music&Books dedicata all'editoria musicale, il Superfestival.
Successo anche per l'Ibf- International Book Forum, in programma da mercoledì 9 a sabato 12 maggio 2018 in una nuova sala appositamente realizzata all'esterno del Padiglione 3 di Lingotto Fiere. Il progetto Ibf è realizzato grazie al sostegno della Regione Piemonte e di Ita–Ice - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane. Sono già 370 gli iscritti (313 nel 2017), provenienti da 30 Paesi.
L'inaugurazione nella mattinata di giovedì 10 maggio si apre con una lectio magistralis di Javier Cercas sull'Europa. Uno dei più importanti scrittori contemporanei proverà a raccontarci cos'è, e cosa potrebbe essere il nostro continente. 'Se mi vedessi costretto a rispondere con una sola frase a questa domanda, probabilmente la cosa più onesta sarebbe riprendere ció che dice Sant'Agostino, nelle sue Confessioni, all'inizio di una sensazionale riflessione sulla natura del tempo: 'Se nessuno mi domanda cos'è l'Europa, lo so; peró, se voglio spiegarlo a chi me lo domanda, non lo so'. 
Sono tanti gli scrittori e gli uomini di cultura stranieri che quest'anno arriveranno a Torino un po' da tutto il mondo, così come gli italiani. Facciamo qualche nome: Javier Marías, Roberto Saviano, Niccoló Ammaniti, Guillermo Arriaga, Bernardo Bertolucci che incontrerà Luca Guadagnino, Philippe Daverio, Jacques Attali che proverà a tracciare una 'breve storia del futuro' insieme al direttore di Repubblica Mario Calabresi, Piero Angela, Corrado Augias, Dacia Maraini, Vittorio Sgarbi, Enzo Bianchi, Marco Travaglio, Gian Carlo Caselli, Silvio Muccino, Giovanni Allevi. 
p. b.

CorrierediSaluzzo.it è una testata giornalistica.
P.Iva – CF – Reg. Imprese CN 03733570042

Direttore Responsabile: FRANCESCONI LORENZO
email: redazione@corrieredisaluzzo.it

Contatta la redazione

© CDS EDITORIALE SRL - Tutti i diritti riservati - Note legali - Area riservata -   Esci
Il Corriere di Saluzzo percepisce i contributi pubblici all’editoria.
Il Corriere di Saluzzo ha aderito tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici) allo IAP - Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria, accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.


powered by Leonardo Web s.r.l. - MANTA (CN)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso.    Approfondisciaccetto
accetto
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento