DIREZIONE, REDAZIONE, AMMINISTRAZIONE        Via Parrà, 9 - 12037 Saluzzo (CN) - Tel. 0175.42556 - Fax. 0175.43440

Fa discutere l'albero abbattuto


MANTA

Giovedì 30, Marzo 2017
in  Valle Varaita


MANTA - 'Fa più rumore un albero che cade di una foresta che cresce'. Un vecchio proverbio attribuito ad un saggio orientale puó raccontare in poche righe un vivace scambio di opinioni sul portale facebook, relativo al taglio di un platano avvenuto in prossimità della Casa di Riposo Maero, su terreno comunale (foto).
A dibattere, da un lato chi preferisce che gli alberi rimangano dove sono, dall'altro che giustifica l'abbattimento per motivi di sicurezza e opportunità specifica.
In questo caso l'albero in questione non era malato e non era stato mappato nello studio svolto l'anno scorso sullo stato di salute degli alberi mantesi (a cui erano seguite interpellanze comunali e conseguenti polemiche dopo alcuni tagli). Il taglio rientra in una 'razionalizzazione del verde' in capo al Comune le cui ragioni sono spiegate dal sindaco: «L'albero interessava le proprietà vicine, e creava sporco, adesso le case respirano di nuovo» spiega Mario Guasti; inoltre «la distanza degli alberi ad alto fusto da proprietà privata devono essere di 3 metri e devono stare a 5 metri l'uno dall'altro». Il sindaco sottolinea che proprio nella zona del Maero, sul viale alberato le piante stanno creando problemi all'asfalto e minacciano la bealera intubata di Santa Brigida con le radici.
«Dobbiamo distinguere: il verde urbanizzato ornamentale non va trattato come un bosco. La manutenzione è volta anche a creare lo spazio ideale per queste alberature. Una volta si piantavano alberi senza capire cosa sarebbe successo dopo qualche anno, e oggi alcuni privati si ritrovano con pini che dopo anni diventano preoccupanti - continua.  - Abbiamo piantato diverse piante ornamentali ma sembra che ci si accorga solo se un albero viene tagliato. Puó succedere che questo avvenga». Queste le motivazioni ufficiali.
marco jorio

CorrierediSaluzzo.it è una testata giornalistica.
P.Iva – CF – Reg. Imprese CN 03733570042

Direttore Responsabile: FRANCESCONI LORENZO
email: redazione@corrieredisaluzzo.it

Contatta la redazione

© CDS EDITORIALE SRL - Tutti i diritti riservati - Note legali - Area riservata -   Esci
Il Corriere di Saluzzo percepisce i contributi pubblici all’editoria.
Il Corriere di Saluzzo ha aderito tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici) allo IAP - Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria, accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.


powered by Leonardo Web s.r.l. - MANTA (CN)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso.    Approfondisciaccetto
accetto
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento