DIREZIONE, REDAZIONE, AMMINISTRAZIONE        Via Parrà, 9 - 12037 Saluzzo (CN) - Tel. 0175.42556 - Fax. 0175.43440

Migranti dietrofront


AD OSTANA RIMANGONO SOLO UN PAIO D'ORE

Giovedý 20, Aprile 2017
in  Valli Po e Infernotto


OSTANA- E' durata lo spazio di poche ore la permanenza ad Ostana della famiglia armena di richiedenti asilo, arrivata in paese giovedì scorso. Papà, mamma, una figlia di 12 anni ed un figlio di 11 erano stati accolti dal sindaco e da un gruppo di ostanesi con calore e simpatia. 
Dopo il pranzo consumato presso il Rifugio Galaberna, una volta giunti in frazione Bernardi dove si trova l'alloggio loro riservato, la mamma ha avuto un probabile attacco d'asma ed è andata in panico.
«Ha cominciato a piangere, sconsolata e non ci è rimasto altro da fare che riportarla a valle ed accompagnare l'intera famiglia alla Croce Rossa di Cuneo» spiega il sindaco Giacomo Lombardo.
Di lì poi questo gruppo di migranti che la Prefettura aveva assegnato al Comune di Ostana pare sia stato trasferito a Settimo Torinese.
Scontata la reazione di quanti, fin da subito, si erano detti contrari all'idea di ospitare migranti o richiedenti asilo.
«Lo avevamo detto che Ostana non è un luogo adatto per ospitare dei migranti o richiedenti asilo. La nostra non è sterile opposizione ad un progetto che non regge, ma un'analisi obiettiva di cui si dovrebbe tenere conto. Ed è questa la ragione per cui non faremo parte della commissione voluta dal Comune, perché non ci riconosciamo in questo progetto» spiega Monica Perotti a nome di quanti sono contrari a questa iniziativa di accoglienza voluta dal Comune.
Ma il sindaco sembra intenzionato a tirare dritto su questa strada.
«Ci spiace che non sia andata a buon fine questa permanenza; ci sembrava una famiglia adeguata: lei infermiera, lui negoziante, due ragazzi, ecc... Comunque si va avanti ed aspettiamo. Se si verificheranno altre situazioni come questa, dopo tre famiglie rivaluteremo il nostro progetto» conclude Giacomo Lombardo.
daniele isaia

CorrierediSaluzzo.it è una testata giornalistica.
P.Iva - Cf. - Reg. Imprese CN n. 01893690048
Rea n. CN-142932
Direttore Responsabile: Mario BANCHIO
email: redazione@corrieredisaluzzo.it

Contatta la redazione

© SOCIETA' EDITRICE SALE E LUCE - SOCIETA' COOPERATIVA - Tutti i diritti riservati - Note legali - Area riservata -   Esci
powered by Leonardo Web s.r.l. - MANTA (CN)