DIREZIONE, REDAZIONE, AMMINISTRAZIONE        Via Parrà, 9 - 12037 Saluzzo (CN) - Tel. 0175.42556 - Fax. 0175.43440

Nuova ala per l'Alberghiero


Importante intervento a Barge

Venerdì 1, Giugno 2018
in  Valli Po e Infernotto


BARGE- Un intervento il cui costo potrebbe aggirarsi attorno al milione e mezzo di euro per costruire una nuova ala dell'Istituto Alberghiero 'G.Paire' ed una nuova palestra.
E' questo il sogno nel cassetto del Comune di Barge, sul quale c'è piena convergenza tra maggioranza ed opposizione.
«L'accordo di programma con la Provincia di Cuneo prevede che il Comune di Barge predisponga il progetto e presenti la domanda per il bando regionale in scadenza l'11 giugno. Si andrebbe a costruire una nuova alla dell'Istituto Alberghiero ed una palestra. Se il progetto, per il quale affideremo un incarico esterno, andrà a buon fine, permetterà all'Alberghiero di poter contare su locali finalmente sufficienti, liberando di conseguenza gli spazi, attualmente messi a disposizione dell'Istituto, situati presso il Centro Sociale, che tornerebbe così pienamente a disposizione delle associazioni. Abbiamo già contattato il privato proprietario dei terreni, che si è detto disponibile alla trattativa» ha spiegato la sindaca Piera Comba nel corso del consiglio comunale di venerdì 25 maggio scorso.
«Siamo favorevoli al progetto, tanto che avevo già suggerito di avviare contatti con la proprietà. D'accordo anche con l'idea di affidamento esterno dell'incarico progettuale» ha osservato il consigliere Ivo Beccaria, annunciando il voto favorevole della minoranza.
In questi giorni, con apposito provvedimento del responsabile del servizio, è stato anche ufficializzato il nome del professionista incaricato: l'arch. Fulvio Bachiorrini di Saluzzo, che dovrà predisporre, in collaborazione con l'Ufficio Tecnico Comunale, un progetto preliminare dell'intervento.
Una seduta molto veloce, durata appena mezz'ora, per esaminare peró altri importanti punti all'ordine del giorno.
Infernotto Acqua- la sindaca ha comunicato che è l'ing. Piercarlo Boasso il nuovo presidente di Infernotto Acqua, la società che gestisce il servizio idrico integrato nei Comuni di Barge e Bagnolo Piemonte.
«L'intenzione del Comune di Barge è di portare avanti il più possibile la gestione in autonomia. C'è stata una proroga, per cui Infernotto Acqua potrà operare fino a tutto il 2019. In questo tempo speriamo si possano sistemare anche i conti ancora in sospeso con i Comuni, che si aggirano attorno ai 500.000 euro» ha rilevato la sindaca Piera Comba.
Dalla minoranza il consigliere Ivo Beccaria si è detto d'accordo con la nomina, auspicando peró un incontro con il Comune di Bagnolo, finalizzato a valutare se restino distanti i punti di vista dei due Enti su questa vicenda.
Monte Bracco- tutti d'accordo anche sull'approvazione della convenzione per la valorizzazione del Monte Bracco, che coinvolge due Unioni Montane (Barge-Bagnolo e Comuni del Monviso) e 6 Comuni (Barge, Paesana, Sanfront, Rifreddo, Revello, Envie).
La convenzione riprende quella stipulata nel 2004 e poi non più rinnovata, affermando la straordinaria valenza turistica, culturale, storica del Monte Bracco.
«Questa idea l'avevamo inserita nel nostro programma elettorale, per cui siamo totalmente d'accordo. Crediamo sia importante una sinergia che, con il coinvolgimento di tutti, possa portare anche a trovare dei fondi per dare sostanza al progetto» ha sottolineato il consigliere di minoranza Valerio Airaudo.
daniele isaia

CorrierediSaluzzo.it è una testata giornalistica.
P.Iva – CF – Reg. Imprese CN 03733570042

Direttore Responsabile: FRANCESCONI LORENZO
email: redazione@corrieredisaluzzo.it

Contatta la redazione

© CDS EDITORIALE SRL - Tutti i diritti riservati - Note legali - Area riservata -   Esci
Il Corriere di Saluzzo percepisce i contributi pubblici all’editoria.
Il Corriere di Saluzzo ha aderito tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici) allo IAP - Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria, accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.


powered by Leonardo Web s.r.l. - MANTA (CN)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso.    Approfondisciaccetto
accetto
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento