Morto Mario Bianchi

Oncino piange il suo sindaco

Oncino

E’ spirato nella mattina di mercoledì 1 agosto presso l’Ospedale Civile di Saluzzo il sindaco di Oncino Mario Bianchi. 

71 anni, era stato eletto sindaco di Oncino per la prima volta alle elezioni del 2001, e venne confermato primo cittadino nelle amministrative del 2006. Dopo una pausa di cinque anni, si ripresentò alla guida del paese nel 2016 e venne eletto sindaco con 44 voti contro i 33 di Giovanni Bonardo e i 2 di Bruno Mattio.

Persona diretta, schietta, schiva, ma allo stesso tempo determinata, con un sorriso sempre pronto per tutti. Un buon padre di famiglia, una perdita per la comunità di Oncino.

Servizio completo sul Corriere in edicola giovedì 2 agosto.

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.