Il teatro del Marchesato debutta venerdì 5

Anime fragili in famiglia

Saluzzo

Una staccionata grigia, in cui sono ancora evidenti i segni dei recenti bombardamenti, e l’interno di un appartamento, arredato secondo il gusto degli anni ’40, fanno pensare all’immediato secondo dopoguerra. Sono questi gli elementi che lo scenografo Giorgio Lusso ha scelto per l’ambientazione del primo spettacolo in cartellone.
“Quelle anime fragili” apre la nuova stagione del teatro del Marchesato in piazza Vineis, con la prima rappresentazione venerdì 5 ottobre. Sono previste repliche il giorno successivo sabato, e poi ancora venerdì 12, sabato 13 domenica 14 ottobre, venerdì 19 e sabato 20. Gli spettacoli avranno inizio alle 21 con biglietto d’ingresso a 8 euro.
Servizio completo sul Corriere di Saluzzo in edicola giovedì 4 ottobre.

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.