In un tragico incidente è deceduto il 17enne Fabio Perlo

Sanfront in lutto

Sanfront

Gli organi del giovane Fabio Perlo rivivranno in altre persone. I genitori del 17enne di Sanfront, morto in un tragico incidente stradale sulla provinciale per Paesana, hanno autorizzato l’espianto. 
È il generoso gesto estremo di un giovane solare, disponibile e aperto a tutti. Lunedì sera il funesto epilogo della sua breve esistenza: a bordo di un fuoristrada condotto da un suo cugino è stato vittima di un tremendo frontale contro un’auto che procedeva probabilmente a velocità elevata condotta da un marocchino.
Le condizioni di Fabio Perlo sono parse subito disperate ed è stato elitrasportato al Cto di Torino, dove purtroppo sono risultati vani i tentativi dei sanitari di salvarlo. 
Un altro ragazzo, un 34enne anch’egli di Sanfront, a bordo dello stesso mezzo, è rimasto gravemente ferito e si trova all’Ospedale di Cuneo. Illesi i due conducenti.
Servizio completo sul Corriere di Saluzzo in edicola giovedì 18 ottobre.

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.