Premi per i 70 anni a Orsi, Rostagno e Quaglia

Vite trascorse in officina

Saluzzo

Tre lavoratori premiati per la loro instancabile attività. Il momento clou della festa di Sant’Eligio che si è svolta lunedì 3 dicembre è stato, come sempre, il riconoscimento ai soci della Confraternita che durante l’anno hanno compiuto 70 anni di età.
L’edizione 2018 ha visto protagonisti Armando Orsi di Manta, costruttore di serramenti in alluminio, e i saluzzesi Onorato Rostagno, meccanico ed autoriparatore e Simone Quaglia, lavoratore del ferro battuto.
Servizio completo sul Corriere in edicola giovedì 6 dicembre.

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.