Aggiornate le normative per organizzatori e parroci

Concerti nelle chiese: nuove regole

Saluzzo

E’ stato aggiornato il modulo di autorizzazione per i concerti nelle chiese, facendo esplicito riferimento al documento della Conferenza episcopale piemontese “I concerti nelle chiese”, che fissa le regole generali per lo svolgimento.
«La domanda va presentata all’Ufficio liturgico almeno due mesi prima rispetto alla data in cui si desidera programmare il concerto. La domanda può giungere in formato cartaceo o per posta elettronica. La natura stessa della domanda richiede che il concerto non venga pubblicizzato prima di aver ottenuto l’autorizzazione scritta da parte di questo Ufficio» spiega il direttore dell’Ufficio liturgico della Diocesi di Saluzzo don Marco Tallone.
Servizio completo sul Corriere in edicola giovedì 6 dicembre.

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.