Parroco di Ostana e poi rettore dei Cappuccini

La scomparsa di don Fiorina

Saluzzo

 Nel primo pomeriggio di domenica 6 gennaio 2019, festa dell’Epifania del Signore, terminava la sua lunga esistenza il sacerdote don Alessandro Fiorina nella sua casa in Via Resistenza a Saluzzo, all’età di 88 anni.
Era nato a Saluzzo il 29 marzo 1930 da Pietro e da Caterina Marengo, secondo di quattro figli: Chiaffredo, Domenico e Rina molto legata a don Sandro.
Frequentò i Seminari diocesani di S.Agostino e di S. Nicola e al termine degli studi teologici venne ordinato sacerdote da mons. Lanzo il 29 giugno 1954, insieme con i compagni viventi, don Romano Allemano, don Pierino Conte, don Eligio Ghio e don Bartolo Solei. 
Servizio completo sul Corriere in edicola giovedì 10 gennaio.

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.