Venerdì mattina un migliaio di studenti in piazza Vineis a Saluzzo

Giovani in piazza per il clima

Saluzzo

Un migliaio di studenti delle scuole superiori di Saluzzo sono attesi in piazza Vineis venerdì 15 marzo per la manifestazione Giovani per il clima, una grande mobilitazione internazionale nata dal gesto di una sedicenne svedese. La giovanissima Greta Thunberg ha cominciato a scendere in piazza da sola, ogni venerdì dallo scorso autunno, presentandosi davanti al Parlamento di Stoccolma per chiedere con forza agli adulti (e in particolare ai governanti) di fare qualcosa di concreto per il clima. L’appello di Greta ha fatto breccia anche tra gli studenti delle scuole saluzzesi coinvolti dagli insegnanti di scienze del liceo Soleri-Bertoni con la prof. Paola Maggi e dal prof. Gianpiero Cavallo, docente del corso geometri dell’Istituto Denina.
In pochi giorni hanno aderito alla manifestazione/sciopero per il clima gli studenti del Soleri Bertoni e del Denina con il Pellico a Saluzzo, a Verzuolo l’Itis Rivoira e l’Istituto agrario.
Servizio completo sul Corriere in edicola gioveì 14 marzo.

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.