Il traguardo di Rina Belloni Pasquinelli

Nobildonna centenaria

Saluzzo

Una nobildonna, di origine toscana ma residente nella nostra città, ha festeggiato il raggiungimento dell’invidiabile traguardo dei cento anni. Si tratta di Rina Belloni Pasquinelli, nata il 9 marzo 1919 ad Aulla, un comune della Lunigiana in provincia di Massa Carrara, a pochi chilometri dal confine con la Liguria. 
La donna si è trasferita con il marito, Alfio Barbieri (già deceduto), una trentina di anni fa a Saluzzo, dove abita una delle tre figlie: Carla. 
Servizio completo sul Corriere in edicola giovedì 14 marzo.

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.