La flautista in concerto a Parigi

Cresciuta nella musica

Busca

 È nata e cresciuta nella musica Veronica Ramonda, la venticinquenne flautista buschese che si esibirà giovedì 14 marzo a Parigi con la collega e grande amica Martina Massimino: la mamma Gemma, casalinga, suona il pianoforte e la chitarra; la sorella Martina, pasticcera, ha suonato il violino per alcuni anni e il papà Franco, elettricista, è stato disc jokey. Veronica ha iniziato a studiare musica alla scuola media sotto la guida del prof. Alberto Gertosio; parallelamente alla scuola superiore ha frequentato l’Istituto Musicale Vivaldi di Busca e si è poi laureata presso il Conservatorio Ghedini di Cuneo; è diplomata in flauto traverso a indirizzo cameristico con 110 e lode. 
Servizio completo sul Corriere in edicola giovedì 14 marzo.

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.