Domenica 4 al rifugio Sella per Suoni dal Monviso

Vivaldi in quota

Crissolo

Il festival “Suoni dal Monviso” apre la seconda parte di stagione - dopo un luglio costellato di grandi eventi come il concerto di Fiorella Mannoia a Pontechianale e il concerto in onore di Ennio Morricone, svoltosi in una gremita piazza Cavour, sotto l’ala di ferra a causa delle condizioni meteo - e si sposta in alta montagna, proprio sotto colui che presta il nome alla rassegna, il Re di Pietra.
Saranno i 2640 metri del Rifugio Quintino Sella, nel Comune di Crissolo ad ospitare l’appuntamento di domenica 4 agosto alle 12, in una location che ha visto l’origine e la storia del Festival, nato 15 anni fa proprio al cospetto del Monviso, di concerto con la famiglia Tranchero, che gestisce il rifugio in alta Valle Po. 
Nella magica conca del Lago “Costa Grande” rieccheggeranno le note delle celeberrime “Quattro Stagioni” di Vivaldi, tra le pagine più eseguite e popolari della musica classica, eseguite da un giovane talento del violino, Indro Borreani: classe 2000, è un autentico “enfant prodige” della musica, diplomatosi a soli sedici anni e oggi allievo di Uto Ughi e Dejan Bogdanovich. Sarà accompagnato dagli archi del “Petit Ensemble Instrumental” formato da strumentisti provenienti da esperienze cameristiche e sinfoniche con numerose formazioni, di cui hanno costituito le “prime parti” in occasione di festival e tournée in Italia e all’estero.
Fanno parte del gruppo i violinisti Marco Ficarra e Marianna Brondello, la viola Fulvio Bellino e il violoncello Stefano Pellegrino.
Logisticamente il Rifugio Quintino Sella è raggiungibile più agevolmente da Pian del Re (sentiero V13, 2 h 40’), da Crissolo seggiovia (sentiero V09-V10 2h 45’) o da Oncino (sentieri V6/V24, dislivello 1000 metri, tempo stimato 3h15’). Info rifugio 0175 94943.
I prossimi eventi sono raccontati nello speciale Agosto allegato a questo numero del Corriere di Saluzzo a partire da quello di venerdì 9 agosto a Sanfront con i Son de la Rue.
m. j.

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.