Record di presenza per il gran finale delle “Golosità”

1700 alla Cena in bianco

Barge

 Anche se i temporali hanno fatto da padroni per l’atto d’inizio, ostacolando in gran parte lo svolgimento delle serate di venerdì 26 e sabato 27 luglio scorsi, dove gli organizzatori si sono visti costretti ad annullare la tanto attesa Notte Bianca, l’edizione 2019 delle Golosità del Monviso ha fortunatamente registrato una notevole ripresa con gli eventi di domenica, lunedì e martedì, con numeri di presenze di pubblico anche da record.
Successo straordinario per la prima edizione delle “Vetrine in Movimento” che, nella serata di domenica 28 luglio, hanno visto centinaia di bargesi e non percorrere le vie del centro ed il viale, facendo tappa nei vari angoli, per ammirare le curatissime ambientazioni animate, proposte dai commercianti.
E, per finire, il grande successone dell’ormai consolidata Cena in Bianco, martedì sera, prima dello spettacolo pirotecnico, al campo sportivo, che, quest’anno, ha raggiunto il numero da record degli iscritti, con oltre 1.700 persone, rigorosamente in abito bianco e dotate di cestini da pic nic che, arrivate da ovunque, hanno dato vita a spettacolari tavolate.
Soddisfatti, ovviamente, gli organizzatori della manifestazione, dal Comune di Barge alla locale Associazione turistica Pro Loco, a tutti gli altri gruppi e volontari che hanno collaborato al buon esito dell’evento.
 

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.