Under 14 ad un passo dalla finale ad 8

Missione impossibile per il Tennis Saluzzo

Saluzzo

GENOVA – Missione impossibile per i portacolori Under 14 del Tennis Club Saluzzo nella terza partita del torneo di Macroarea in programma presso il Tennis Club Genova. Contro la squadra del Tennis Club Santa Margherita Ligure Airaudo e Rivoira nulla hanno potuto e sono stati sconfitti per 2 a 0. La squadra avversaria conta sulle forze di due dei migliori atleti a livello nazionale ossia Giacomo Nosei, classifica 2.8, e Filippo Romano, classifica 3.1. Il primo a scendere in campo è stato Simone Rivoira che ha giocato contro Filippo Romano. Nonostante la grande tecnica del saluzzese, a fare la differenza è stata la prestanza fisica che, a questa età, è determinante. Simone ha lottato strenuamente ma si è dovuto arrendere al più forte avversario con il punteggio finale di 6/0 6/3. Nel secondo singolare Lorenzo Airaudo ha affrontato Giacomo Nosei. Anche qui grande differenza nel fisico tra i due giocatori e vittoria dell'avversario per 6/2 6/0. Si ferma così l'avventura della squadra del Tennis Club Saluzzo ad un passo dalla finale ad 8 per l'assegnazione del titolo nazionale di categoria. Resta la consapevolezza del grande valore di questi due giocatori cresciuti a Saluzzo con il loro maestro Marco Barbero e con la collaborazione di Santo de Grande e Federico Eggmann.
 

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.