Sempre pronto a dare la sua testimonianza

E' mancato Isacco, partigiano ebreo

Moretta

E’ mancato lunedì 9 settembre all’età di 95 anni presso la casa di riposo Villa Loreto, Isacco Levi, ex comandante partigiano, originario di Barge. 
Nato da una famiglia di commercianti ebrei, da generazioni gestivano il banco da ambulante in alcune piazze della provincia di Cuneo. 
Poi i tragici eventi del fascismo negli anni della Guerra, fino all’arresto e all’internamento nel campo di raccolta a Borgo San Dalmazzo. 
Servizio completo sul Corriere in edicola giovedì 12 settembre.

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.