Il 26 e il 27 settembre

Il Corriere va a teatro

Saluzzo e Busca

Grande attesa per le due serate in cui il “Corriere di Saluzzo” si presenterà nella sua nuova veste grafica ai lettori. Il “Corriere va a teatro” è l’iniziativa ideata per l’occasione con un duplice appuntamento, sempre dalle 21: giovedì 26 settembre a Saluzzo, la sera seguente a Busca.
La serata di Saluzzo nel teatro “Magda Olivero – politeama” vedrà sul palcoscenico a parlare del settimanale diocesano il Vescovo, monsignor Cristiano Bodo, il sindaco Mauro Calderoni, il direttore Alberto Gedda e redattori del giornale. Quindi spazio alla musica con due prestigiosi ospiti: il cantautore Giorgio Conte che, accompagnato dai suoi musicisti, proporrà le sue canzoni più note dall’ultimo album intitolato “Sconfinando”. Quindi il coro de “I Polifonici del Marchesato”, diretto dal maestro Enrico Miolano, ben noto per il suo raffinato repertorio e per le numerose esibizioni in Italia e fuori.
Venerdì 27 l’attenzione si sposterà a Busca al teatro Civico: sul palcoscenico si alterneranno il vicario episcopale don Marco Testa, il sindaco Marco Gallo, direttore e redattori del Corriere di Saluzzo. Lo spettacolo sarà assicurato dal coro dei “Polifonici del Marchesato”.
Entrambe le serate sono gratuite ma occorre ritirare i biglietti per l’ingresso: a Saluzzo nella segreteria de “Il Corriere” in via Parrà 9, a Busca nell’edicola cartolibreria La Rossa in via Umberto I 78.   
 

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.