La casa di reclusione solo per condannati per associazione a delinquere

Carcere di alta sicurezza

Saluzzo

La casa di reclusione “Morandi” diventerà carcere di alta sicurezza e non ospiterà più i detenuti cosiddetti “comuni”, ma esclusivamente detenuti condannati per reati di associazione a delinquere o di traffico internazionale di droga.
La notizia é stata ufficializzata mercoledì della scorsa settimana, alla vigilia delle rappresentazioni dello spettacolo teatrale ”Scusate l’attesa” interpretato da una quindicina di attori detenuti che frequentano il laboratorio teatrale interno tenuto dall’associazione Voci erranti. 
Servizio completo sul Corriere in edicola giovedì 3 ottobre.

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.