Nel 1957 portarono soccorso alla popolazione della Val Varaita colpita da nubifragio

Artiglieri, ritorno alla “Musso”

Saluzzo

La città ha accolto gli artiglieri del gruppo Aosta in occasione del 24° raduno che si è svolto domenica 29 settembre. Teatro dell’evento è stato rappresentato dalla ex Caserma Mario Musso che per quarant’anni è stata, come l’ha definita il Generale Giacomo Verda, la “casa comune” per i tanti ufficiali, sottufficiali e le truppe in servizio nel periodo compreso tra il 1951 e il 1991, prima del trasferimento nella caserma Perotti di Fossano.  
Servizio completo sul Corriere in edicola giovedì 3 ottobre.

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.