1-0 nel derby con l'Infernotto

Un Cavour di rigore

Dopo un primo tempo dalle occasioni praticamente nulle, il Cavour sblocca la gara dopo un solo minuto nella ripresa grazie alla trasformazione dagli undici metri di Cedro. Negli ultimi minuti l'asalto ospite porta ad un paio di spunti pericolosi, ma il portiere di casa non deve compiere interventi difficili. Entrambe le squadre restano in dieci per gli ultimi minuti a causa di due espulsioni per gioco violento. Per l'articolo completo si rimanda al Corriere di giovedì.

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.