Caseificio Francesco Rabbia

Asta dei formaggi ad Alba

Ruffia

Sempre più spesso i prodotti di eccellenza si dimostrano sensibili alle iniziative di solidarietà. E’ il caso anche del caseificio “Francesco Rabbia” che, sabato 30 novembre, alle ore 17.15, organizza, presso l’Associazione WinExperience, ad Alba, via Rattazzi 2, la prima edizione dell’Asta del Formaggio. Il ricavato dell’Asta sarà infatti donato in beneficenza per il progetto “San Cassiano – Nel sociale col cuore in mano”. 
Quindici saranno i lotti di formaggi, che avranno un peso compreso tra i 300 grammi e 5 chili, in modo tale da soddisfare le diverse richieste dei presenti. Verranno battuti esclusivamente formaggi realizzati da filiera controllata, a latte crudo, formati e fasciati a mano secondo le antiche ricette piemontesi. Un terzo dei formaggi saranno resi unici dal carboncino di artisti e fotografi. «Credo che il cibo sia il giusto veicolo per unire le persone “MagnaNeta” ne è la dimostrazione» spiega Francesco Rabbia, co-titolare del caseificio “Francesco Rabbia” attivo a Ruffia dal 1890. Per partecipare è necessaria la prenotazione: 340 3636237 o  commerciale@francescorabbia.it.
p. g.

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.