Sconfitta per 4-0 contro la Caramagnese

Batosta Olimpic

Saluzzo

L'Olimpic cade tra le mure amiche al termine di una gara senza storia, con la Caramagnese che si impone per 4 a 0. Nel primo tempo gli ospiti trovano il vantaggio con Gala che insacca di testa. Nella ripresa la Caramagnese dilaga con le reti di Sismonda, Sansoldo e Perusin. L'articolo completo sarà disponibile giovedì sul giornale cartaceo. 

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.