Busca: Venerdì 6 dicembre l’attore e scrittore presenta al Teatro civico lo spettacolo “Carta bianca”

Con Ovadia a teatro per riflettere

Venerdì 6 dicembre alle 21 prenderà il via la parte buschese della stagione teatrale “Il teatro fa il suo giro – Spaesamenti” organizzata da Santibriganti Teatro nei comuni di Busca, Caraglio e Dronero. Lo spettacolo di debutto vede in scena al Civico Moni Ovadia, un grande nome della cultura Yiddish: autore, attore, scrittore e uomo impegnato socialmente e civilmente. In “Carta bianca” Ovadia intratterrà il pubblico con riflessioni, letture e storielle tratte dal suo vastissimo repertorio.
Lo spettacolo è ospitato a Busca grazia alla Fondazione Piemonte dal Vivo e chi lo desidera può prenotare il proprio posto chiamando il numero 011/645740 dal lunedì al venerdì dalle 12.30 alle 16.30. Il biglietto costa 13 euro; soci Arci, Tci, Fai, Coop, Abbonamento Musei, Cedas e chi ha più di 65 anni hanno diritto al ridotto (10 euro). È possibile inoltre comprare un carnet da 5 o 10 ingressi, utilizzabili per altrettanti spettacoli, tutti per una sola data oppure in tutte le possibilità intermedie: il costo dei carnet è rispettivamente di 45 e 80 euro. La biglietteria apre alle 20.

 

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.