Domenica 2, nell'antico refettorio del convento di S. Giovanni

Il duo Renda - Trucco in concerto per Lia

Saluzzo

L’antico refettorio del convento di San Giovanni si prepara ad ospitare il tradizionale Concerto per Lia, in memoria della studentessa di liceo e musicista, scomparsa a soli 16 anni nell’ottobre 2008. L’appuntamento è per domenica 2 febbraio alle 17: in occasione di quello che sarebbe stato il suo 28esimo compleanno (31 gennaio) si vuole ricordare la giovane attraverso la musica.  Ad esibirsi sarà il duo di chitarre classiche composto dal fratello di Lia, Beniamino Trucco, che suona in coppia con Fabio Renda.  «Per il duo Renda-Trucco si tratta di un ritorno, poiché era già stato protagonista del Concerto per Lia nell'ottobre 2014 – dicono mamma Cilla e papà Enzo Paolo, fondatori dell’associazione Lia Trucco Sempre in Orchestra con Te che organizza ogni anno l’evento -. In questa occasione viene proposto un programma coinvolgente che prevede sia trascrizioni che brani originali per chitarre, con autori del calibro di Rodrigo, Petit, Giuliani e Beethoven». 
L’ingresso per assistere al concerto è ad offerta libera. Il ricavato sarà devoluto a favore dei “Bambini di Kibiko” in Kenya, dove Rebecca Trucco (sorella di Lia) è attualmente impegnata in un progetto di volontariato. È previsto, al termine del concerto, un collegamento in diretta con Rebecca che racconterà come verranno utilizzati i fondi raccolti. L’iniziativa ha il patrocinio del comune di Saluzzo.  

 

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.