Scarnafigi: Prima l’investitura delle maschere e poi la festa

Sabato è carnevale

Dopo la presentazione delle nuove maschere cittadine, entrano nel vivo le iniziative del Carnevale scarnafigese. 
Sabato mattina, 15 febbraio, alle 11, nel Teatro Lux, si terrà l’investitura ufficiale delle maschere. Alla presenza del sindaco Ghigo, degli amministratori e delle varie autorità cittadine, saranno consegnate le chiavi del paese nelle mani del Gastaldo.
Il gruppo che passa da quattro a sette figuranti, è formato da Fabio Solavaggione, 27 anni, elettricista, accompagnato da Erika Bonansea, 25 anni, segretaria, rispettivamente nei panni del Gastaldo e della Gastalda, si contano poi, Giulia Juglair, 19 anni, segretaria, che interpreta “l’Ortulana dla Gerbulina” e i quattro “Bracuniè dla Furnaca”: Matteo Allemano, 21 anni, Lorenzo Battisti, 22 anni, Alberto Degiovanni, 23 anni, e Marco Rivoira, 22 anni, tutti agricoltori.
Servizio completo sul Corriere in edicola giovedì 13 febbraio.

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.