Annuncio del Sindaco su facebook

Busca: secondo decesso per coronavirus

BUSCA Era ricoverato all’ospedale “Carle” di Confreria da circa un mese ed abitava a Busca l’uomo di 83 anni positivo al Coronavirus deceduto venerdì 13 marzo: la notizia é stata annunciata su Facebook dal sindaco Marco Gallo. 
E’ il secondo decesso legato all’epidemia che colpisce Busca nel giro di pochi giorni: mercoledì 11, alla presenza del sindaco e del parroco don Roberto Bruna, nel cimitero di Busca era stato sepolto Tommaso, pensionato 67enne, da pochi mesi residente in città. L’uomo era deceduto il giorno prima al “Carle” ed era risultato positivo al tampone effettuato dopo la morte.
“Stiamo seguendo e monitorando la situazione con il Servizio di Igiene e Sanità Pubblica dell’Asl Cn1 che ha attuato tutti i protocolli previsti” dice il sindaco Gallo che dopo il primo decesso aveva rivolto un appello ai cittadini: “C’é una sola cosa da fare: rimanere a casa e non uscire nemmeno per una passeggiata”.
(nella foto piazza Savoia deserta a Busca)

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.