Serrande abbassate al Mercatò di Saluzzo

Chiusura domenicale

Saluzzo

Prosegue la serrata domenicale dei supermercati del gruppo Dimar su tutto il territorio saluzzese. 
La misura, intrapresa negli ultimi due week end è stata assunta dall’azienda per alleggerire la pressione emotiva sui lavoratori in questo momento molto delicato per tutta la popolazione. 
Ad aprire la strada ai supermercati chiusi a livello nazionale era stata la Coop, seguita poi dalla Conad. 
Negli scaffali saluzzesi, al sabato non è poi possibile acquistare prodotti che non siano riconducibili al settore alimentare. Saponi, detersivi e prodotti per la casa sono stati quindi bannati nel fine settimana, con gli scaffali non food transennati con il nastro bianco e rosso. Dopo due settimane la misura della chiusura domenicale è stata prorogata, tanto che la direzione ha diramato un comunicato stampa annunciando che i punti vendita del Gruppo Dimar, tra cui le insegne Mercatò, resteranno chiusi anche domenica 5 e domenica 12 Aprile. Per il 13 Aprile, (giorno di Pasquetta) sono ancora in corso alcune valutazioni. 
Durante i giorni di apertura dei supermarket sarà data la precedenza a medici, infermieri, O.S.S., volontari di Croce Rossa e della Protezione Civile muniti di tesserino di riconoscimento, persone con disabilità e donne in gravidanza.

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.