Va avanti nonostante l’emergenza il Consiglio comunale dei ragazzi

Il Ccr viene eletto sul web

Saluzzo

Va avanti, nonostante l’emergenza sanitaria legata all’epidemia di coronavirus, il progetto del Consiglio comunale dei ragazzi che, a scuole ancora chiuse, sperimenta nuove modalità per l’elezione dei consiglieri junior, a partire dalla presentazione dei candidati. 
Dopo l’annullamento della conferenza stampa che si svolgeva solitamente nel salone dell’Antico palazzo comunale, ed il rinvio delle votazioni già fissate per metà-fine marzo, quest’anno gli aspiranti consiglieri si presentano virtualmente agli elettori (circa 700 alunni delle classi 4ª e 5ª della primaria, plessi Costa, Musso, Pivano, Dalla Chiesa e 1ª e 2ª della scuola media La Rosa bianca) attraverso un breve video registrato in casa con l’aiuto dei genitori in queste settimane di vacanze “forzate”.
Servizio completo sul Corriere in edicola giovedì 2 aprile.

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.