Saluzzo: Importante manovra della Giunta sul bilancio del 2020

Ri-partiamo: oltre 600 mila euro per la città

 “Ri-partiamo insieme”.
Questo il nome scelto dal Comune di Saluzzo per la manovra di sostegno studiata per dare linfa vitale al commercio e alle attività produttive duramente provate dalla pandemia Covid-19. 618 mila euro in tutto che rappresentano uno sforzo che ha dato fondo alle possibilità economiche del Comune per aiutare gli operatori economici a tenersi in piedi in questo difficile momento di riaperture dopo il lungo lockdown. Il provvedimento è stato annunciato dal vice sindaco Franco Demaria nel corso del consiglio comunale di mercoledì 27 maggio.
Servizio completo sul Corriere in edicola giovedì 28 maggio

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.