Saluzzo: Riconvertito il laboratorio di cucito di Savigliano

4 mila mascherine firmate Casa Letizia

Oltre 4 mila mascherine sono state realizzate in questo periodo di emergenza sanitaria dalle quindici ragazze della casa Letizia di Savigliano, espressione femminile della Comunità Cenacolo. Da marzo hanno riconvertito il laboratorio di cucito per la realizzazione di questo importante dispositivo. «Si tratta di mascherine per uso civile – spiega Matteo Corradini –. Di queste, 3700 le abbiamo consegnate al Comune di Saluzzo».
Servizio completo sul Corriere in edicola giovedì 28 maggio.

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.