Saluzzo: Accessi contingentati, adesivi sui pavimenti, esercizi senza mascherina

Palestre aperte su prenotazione

Lunedì hanno riaperto anche le palestre, chiuse dal 10 marzo a causa dell’emergenza sanitaria. Abbiamo intervistato Maria Grazia Turco di Kinesis in via Circonvallazione e Carlotta Rosso, della società sportiva dilettantistica Forma e Benessere in via Torino. 
Le strutture si sono riorganizzate per la ripartenza, applicando scrupolosamente le disposizioni anti-contagio. Tra le novità, prima fra tutte, spicca l’obbligo di prenotazione. L’accesso, dunque, non è più libero, ma occorre concordare di volta in volta l’orario con il proprio istruttore o informare di un’eventuale disdetta.
Servizio completo sul Corriere in edicola giovedì 28 maggio.

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.