Saluzzo: Arriva da Itur il successore di Mattalia alla guida della scuola

Cometto è il nuovo direttore

SALUZZO Cristiano Cometto, classe 1976, sarà il nuovo direttore della Fondazione Scuola Alto Perfezionamento Musicale di Saluzzo. L’annuncio è stato dato al termine delle selezioni di 17 candidati (13 uomini e 4 donne), da cui sono emersi i 6 selezionati per la graduatoria finale, stilata dalla Commissione Tecnica composta da Alessandro Isaia, Segretario Generale della Fondazione per la Cultura Torino; Simona Ricci, Direttore dell’Associazione Abbonamento Musei.it e Paolo Verri, Direttore Generale della Fondazione Matera Basilicata 2019.
Tra questi, al termine del colloquio con il Consiglio di Amministrazione che ne ha sondato il livello motivazionale e le competenze gestionali, è stato selezionato Cometto. Diplomato in viola presso il Conservatorio “Ghedini” di Cuneo, attuale coordinatore dei progetti culturali e didattici della Itur di Mondovì (che dal primo luglio ha vinto l’appalto per la gestione del polo museale e della biblioteca cittadina), già Presidente della Fabbrica dei Suoni di Venasca, docente presso diverse scuole musicali e corsi di formazione per adulti e musicista, il prof. Cometto prenderà servizio presso la Scuola APM come Direttore il 15 luglio prossimo, affiancando fino al 31 agosto il Direttore uscente dott. Gianfranco Mattalia al quale il CDA ha rivolto un ringraziamento per il decennale impegno presso la Fondazione Scuola di Alto Perfezionamento Musicale.
marco jorio

L'intervista al neo presidente sul Corriere in edicola giovedì 2 luglio.

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.