Dronero: Controlli sull'area di via Senatore Lombardi

Discarica abusiva: indagati padre e figlio

Un uomo di Dronero e suo figlio sono iscritti al registro degli indagati per reati connessi alla gestione di rifiuti e per ricettazione. I Carabinieri forestali di Dronero con i colleghi del Nucleo investigativo ambientale e della Procura di Cuneo, della stazione Carabinieri di Dronero e del personale Arpa hanno controllato un’area di oltre 8 mila metri quadrati situata in via senator Lombardi (strada vecchia di Tetti), colpita di recente da un’ordinanza di sgombero del Comune, anche in seguito alla mobilitazione del Comitato “No discariche”. Nell’area erano stati depositati rifiuti di varia natura, anche pericolosi, sia all’interno di un capannone che all’esterno ed un’auto parcheggiata nella proprietà degli indagati è risultata rubata oltre un anno fa.






 

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.