Saluzzo: Da lunedì 28 settembre il servizio è garantito ad una dozzina di utenti al giorno

Centro Le nuvole, ripartenza a piccoli gruppi

Da lunedì 28 settembre il Centro diurno Le nuvole ha compiuto un altro passo verso il ritorno alla normalità post l’emergenza Covid-19: le attività del centro per disabili di corso Piemonte sono ora accessibili a piccoli gruppi di utenti in contemporanea. Il Centro diurno rappresenta un sostegno fondamentale per le famiglie dei 28 disabili che lo frequentano a turno, alcuni a tempo pieno, altri part time, altri ancora per alcuni giorni della settimana; ben conoscendo le necessità delle famiglie fin dal 10 marzo quando è scattato il lockdown gli operatori hanno riorganizzato in tre giorni l’attività in modo da garantire inizialmente almeno un contatto in videoconferenza, per poi passare ad interventi domiciliari nei casi che più necessitano di sostegno e per altri all’attività individuale svolta presso la sede di corso Piemonte. Da luglio, infine, è ripartita l’attività educativa-ricreativa per piccoli gruppi (non più di 5 persone, compreso l’operatore) svolta nel locale palestra appositamente trasformato allo scopo e sanificato ad ogni utilizzo come previsto dalle normative anti-Covid.
 

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.