Bellino : Era impegnato in un'escursione al Pelvo di Chiausis

Scialpinista travolto da slavina

Nel pomeriggio di venerdì 15 gennaio, l'elisoccorso è intervenuto in località Sant'Anna di Bellino per recuperare un scialpinista travolto da una slavina in prossimità del Pelvo di Chiausis. Secondo le prime ricostruzioni, lo sciatore si trovava con altre due persone, di cui una tecnico del Soccorso Alpino. Una volta travolto dalla slavina, grazie al dispositivo Artva, i compagni hanno potuto trovarlo in tempo e soccorerlo immediatamente. Non avendo linea telefonica e radio, il tecnico del Soccorso Alpino è sceso più a valle e ha potuto allertare i soccorsi. L'infortunato, trasportato all'ospedale, presenterebbe diversi traumi al corpo, ma non è in pericolo di vita. 

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.