Verzuolo : Arrestato un cittadino albanese domiciliato in paese

22 chili di cocaina nascosti in macchina

Nei giorni scorsi a Verzuolo è stato arrestato un uomo trovato in possesso di 22 chili di cocaina, del valore di quasi un milione di euro. Secondo le ricostruzioni della Polizia, l'arresto è avvenuto a seguito di un normale controllo sulle strade di Verzuolo, quando è stato fermato un uomo di origine albanese, residente in Svizzera ma domiciliato proprio a Verzuolo, che guidava a forte velocità. Durante il controllo, la Polizia ha notato un anomalo ancoraggio dei sedili anteriori alla vettura, e smontando i sedili sono emersi 23 panetti di cocaina per un totale di 22 chili di peso. Si tratta del sequestro più rilevante di cocaina mai effettuato nella Provincia di Cuneo. L'uomo, a seguito dell'arresto, è stato portato nel carcere di Cerialdo a Cuneo. 

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.