: A Saluzzo 4 pazienti in terapia intensiva

27 ricoverati nei reparti Covid

Cala la pressione sui reparti Covid degli ospedali dell’Asl Cn1: a Saluzzo lunedì mattina 15 febbraio alle 9,30, erano ricoverate nei reparti Covid di media intensità dell’ospedale cittadino 27 persone (su 72 posti letto), 4 pazienti si trovavano nel reparto di terapia intensiva che può contare su 10 posti. Numeri decisamente diversi da quelli di un mese fa quando, martedì mattina 12 gennaio, i posti occupati nei reparti saluzzesi erano più del doppio (61) e nove pazienti erano ricoverati in rianimazione più uno in arrivo.
A Ceva lunedì erano ricoverate 12 persone (su 35 posti letto di media intensità); tutti occupati invece i posti di terapia intensiva all’ospedale di Mondovì; 14 i pazienti ricoverati (su 21 posti letto) in reparto. 
All’ospedale SS. Annunziata di Savigliano, infine, che dispone di 4 posti letto di terapia intensiva Covid e 18 di media intensità, lunedì erano ricoverati in reparto 8 pazienti, nessuno in rianimazione.

Nella foto il corridoio di un reparto Covid dell’ospedale di Saluzzo


 

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.