Saluzzo: 25 posti letto disponibili in località “Chiabotto Ponte Po”

L’Ostello del Po cerca un gestore

Tempo di gara per l’affido dell’Ostello del Parco del Monviso, la struttura, situata in località “Chiabotto Ponte Po” di proprietà della Provincia di Cuneo, concessa in comodato d’uso al Parco del Po, che può ospitare fino a 25 posti letto, completi di tutti i servizi.
 La base d’asta per il canone di locazione annuale è di 1.800 euro da versare in un’unica soluzione all’ente Parco entro il 31 agosto di ogni anno. La concessione avrà la durata di 6 anni. 
Dopo aver stipulato il contratto sarà compito del gestore attivare la licenza d’esercizio, con destinazione d’uso tipo ostello-foresteria. Le offerte dovranno pervenire in busta chiusa presso l’ufficio protocollo dell’ente Parco del Po cuneese in via Griselda 8 a Saluzzo, entro le 13 del 12 maggio. 
Le spese per l’ottenimento della licenza e le pratiche necessarie all’ottenimento delle autorizzazioni sanitarie e di ogni altra eventuale autorizzazione o adempimento prescritto per l’esercizio dell’attività saranno a carico del gestore.
 

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.