Saluzzo: in parte di via salita al castello

Divieto di sosta permanente

Niente più auto parcheggiate in via Salita al Castello, nel tratto compreso tra le intersezioni con via Della Chiesa e via Tapparelli. Lo ha deciso il comando della Polizia locale di Saluzzo, che ha emesso un’ordinanza di divieto di sosta permanente. 
La decisione è stata presa alla luce del fatto che si potrebbero verificare situazioni di pericolo per i pedoni e che il continuo sostare dei veicoli potrebbe contribuire allo sgretolamento ed all’usura del fondo stradale. 
In particolare, in via Salita al Castello, strada storica della città, nella parte bassa, è stata constatata dai Vigili urbani più volte la presenza di veicoli in sosta sul lato destinato al transito pedonale, percorso tracciato con gradini di pietra ricavati nell’acciottolato. 
Il provvedimento viene quindi preso per tutelare il fondo stradale e la sicurezza dei pedoni.
 

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.