Casalgrasso: Preoccupa la siccità

Dal fondo salgono le alghe

Più che “grande fiume” visto da qui, sembra uno stagno pieno di alghe, dove anche gli anatroccoli sembra facciano fatica a nuotare. Se perdura questo stato di siccità, il Po è destinato ad andare in secca. E’ una immagine mai vista quella che salta agli occhi di chi transita o si ferma sul ponte di Casalgrasso, dove una marea preoccupante di alghe verdi ha ormai coperto il fondale del fiume, dove l’acqua si abbassa e le alghe salgono in superficie ogni giorno di più.

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.