Saluzzo: Cestini da consumare all’aperto per i turisti

Take away in formato Piciot e Grand Cavagnin

Lou Cavagnin delle Terres Monviso, il take away delle valli occitane potenziato per ripartire all’insegna del turismo outdoor, del gusto e delle bellezze della montagna. 
La novità dell’estate 2021 sarà un lunch-box (Grand Cavagnin) da consumare all’aperto durante i pic-nic, o a casa per gustare i prodotti del territorio. I camminatori invece potranno chiedere il loro Cavagnin da zaino (Piciot Cavagnin), in un comodo sacchetto che può essere trasportato durante il trekking. 
Nel Piciot e nel Grand si potranno trovare le specialità che le locande, i caseifici e i ristori hanno scelto dal proprio menu o dalla propria produzione, in collaborazione con tante altre attività del territorio. Il modo più pratico per averli è telefonare al presidio, prenotare un Cavagnin e farselo recapitare a casa oppure ritirarlo il giorno della gita! L’idea è stata sposata dagli oltre 40 presidi che si sono incontrati online lunedì 12 aprile e che hanno dato l’ok al progetto di ristoro dedicato ai viaggiatori, nato dalle idee firmate la Rete del Buon Cammino e Terres Monviso. 
Insieme al Cavagnin i visitatori delle Terre del Monviso possono chiedere il Menù dei sentieri: due proposte per scoprire il territorio a piedi. La prima è una camminata semplice e per tutti nei pressi del presidio, la seconda è un consiglio per una vacanza di trekking a tappe in valle, da farsi di volta in volta o tutta di un fiato. 
 

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.