Valle Po: Temporaneamente nella sede Unione Montana

Apre la Porta di valle

Prende il via sabato 1° maggio il servizio di accoglienza e informazione turistica della Porta di valle, che si trova a Paesana, come previsto dal progetto Interreg Alcotra Terres Monviso “T(o)UR: turismo internazionale”.
Ad occuparsi della gestione è l’associazione naturalistica Vesulus, che si è aggiudicata il relativo bando per l’affidamento.
Il percorso di interventi strutturali da realizzarsi sull’immobile e sull’area esterna è ancora lungo, ma sono già in cantiere altre progettualità per il reperimento di fondi al fine di rendere la Porta di valle il centro propulsore di promozione e sviluppo turistico dell’area.
In attesa dei lavori di sistemazione della futura sede della Porta di valle nel fabbricato ex convitto alpino, il servizio sarà svolto nei locali della limitrofa Unione Monviso.
La Porta di valle sarà fruibile tutti i fine settimana fino a giugno e da settembre a marzo, e tutti i giorni nel periodo estivo.

 

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.