Saluzzo: Il 12 giugno si vota per il rinnovo del cda

Anc, è tempo di elezioni

Anche i Carabinieri di Saluzzo hanno celebrato il 207° anniversario della Fondazione dell’Arma. Nella mattinata di sabato 5 giugno il capitano Giuseppe Beltempo ha guidato una delegazione di militari della caserma di Saluzzo alla cerimonia dinanzi al monumento di via Torino. 
Accanto al comandante della compagnia di Saluzzo, erano presenti i membri dell’associazione nazionale Carabinieri di Saluzzo, guidata dal presidente Salvatore Mulè. 
La cerimonia si è svolta con l’alzabandiera e l’onore ai Caduti dell’Arma, di fronte al monumento nel giardino pubblico di via Torino, dove è stata deposta una corona d’alloro. La ricorrenza saluzzese si celebra tutti gli anni in concomitanza con quella nazionale. 
Il 5 giugno è la data in cui in tutta Italia si celebra la fondazione dell’Arma dei Carabinieri che avvenne il 13 luglio 1814, per mano del Re di Sardegna Vittorio Emanuele I, con la promulgazione delle Regie Patenti. Il 5 giugno 1920, venne infatti firmato il decreto che concesse alla bandiera dell’Arma la prima Medaglia d’oro al Valor Militare, per il comportamento tenuto dai Carabinieri nel corso della Prima Guerra Mondiale. Sabato 12 giugno dalle 9 alle 11, i soci effettivi della sezione di Saluzzo, sono convocati per eleggere il nuovo direttivo che a sua volta voterà il presidente.
L’attuale direttivo e presidente, sono scaduti nel mese di febbraio 2021, a causa delle restrizioni le votazioni sono slittate di qualche mese.
 

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.