: Sabato 12 inizia la raccolta punti cultura e commercio

Visita narrante in quattro siti

Sabato 12 giugno la Collezione di arte contemporanea La Gaia (nella foto) sulla collina di Busca sarà aperta alle visite nell’ambito dell’iniziativa “Visita narrante” pensata da Vivi Busca con l’obiettivo di promuovere la cultura e il commercio. Gli organizzatori hanno individuato 4-5 luoghi culturalmente e turisticamente rilevanti di Busca: chi li visita riceverà un bollino da incollare su una scheda (oppure può documentare la visita postando un selfie sulla pagina facebook o instagram di Vivibusca); con almeno due “punti cultura” e tre bollini commerciali (rilasciati dai negozi e locali aderenti ad Assoimprese, uno per ogni acquisto, senza limiti di spesa) si avrà diritto a ritirare un premio.
La scheda sulla quale incollare i cinque bollini sarà in distribuzione gratuitamente sabato pomeriggio, dalle 15 alle 18,30, al banchetto di Vivi Busca in piazza della Rossa. Nei giorni successivi potrà essere ritirata presso Le Petit Bistrot, il Caffè di Città, l’edicola Il Giornalone, la Ferramenta Robasto e Duilio Sport. 
Oltre alla collezione La Gaia (per prenotazioni scrivere a info@collezionelagaia.it) nel pomeriggio di sabato saranno aperti il parco e Castello del Roccolo (ingresso 3 euro, su prenotazione al 333/9875841 o info@castellodelroccolo.it), il parco Museo dell’Ingenio al convento dei Cappuccini, la cappella di Santo Stefano affrescata dai Biazaci. Nel circuito di siti da visitare c’è anche il Giardino dell’infinito.
«Visita narrante significa che inquadrando con lo smartphone il QR code presente sul retro della scheda si potrà vedere ed ascoltare un filmato dedicato al sito - spiega Alberto Arioli, responsabile di Vivi Busca – L’obiettivo è attirare visitatori nel centro storico della città e insieme promuovere le attività commerciali del centro».

L’articolo completo sul Corriere di giovedì 10 giugno 2021



 

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.