Valle Maira: L'ordinanza per motivi di sicurezza

Stop ai motori sulla strada dei cannoni

Con un’ordinanza inviata ai dieci Comuni su cui insiste la Strada dei Cannoni, il Comando delle Truppe Alpine vieta il traffico motorizzato dal Colle del Birrone al Colle di Sampeyre della Strada dei Cannoni, la strada militare che tocca i territori di Busca-Valmala, Villar San Costanzo, Melle, Roccabruna, Cartignano, San Damiano, Sampeyre, Macra, Stroppo, Elva. Il provvedimento è stato adottato per “tutelare i numerosi frequentatori” della strada intervalliva, tra le valli Maira e Varaita,  perché in seguito al sopralluogo avvenuto nelle scorse settimane da parte del Demanio militare, che sta predisponendo gli atti per la dismissione della strada, si sono riscontrati rischi per la pubblica incolumità, ritendendo la carreggiata troppo stretta e con pochi slarghi adatti alle manovre .
 

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.