Saluzzo: Per diminuire i consumi

Arriva il fotovoltaico sul tetto delle Poste

Un edificio capace di alimentare in modo indipendente i propri bisogni di energia. Il piano per il Fotovoltaico di Poste Italiane arriverà presto anche a Saluzzo. Il progetto globale avviato nel 2020, prevede l’installazione di un impianto di medie dimensioni sugli immobili come quella di via Peano. 
Questo intervento garantirà una copertura dei fabbisogni di energia elettrica diurna e la conseguente riduzione dei costi della bolletta elettrica: dalle materie prime, alle accise, fino agli oneri di sistema. Oltre al piano fotovoltaico sono previsti ulteriori interventi in provincia di Cuneo, tra cui l’installazione di Led nei siti aziendali, la riqualificazione di serbatoi ex-caldaie destinati ora all’irrigazione e ulteriori interventi di efficientamento energetico. 

La notizia completa in edicola sul Corriere di Saluzzo.

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.